I software di memorizzazione delle password lasciano il loro database criptato sul dispositivi su cui è utilizzato. L’ultima tendenza di questo tipo di software, condizionati dalla moda del “cloud”, è la trasmissione del prezioso database di password in repository più sicuri della propria macchina, permettendo di trasferire gli account sui vari dispositivi di proprietà.… Continua a leggere