Una password per distruggere l’hard disk

Articolo di pubblicato il 8 Gen 2014 in Password, sicurezza | 0 commenti

Recentemente Kali Linux ha aggiunto una caratteristica al tuo tool di codifica degli hard disk: una password per l’auto distruzione dei dati. Kali Linux è una avanzata e versatile distribuzione linux ideata per test di penetrazione. Kali è nato da BackTrack, ma è cresciuta ben oltre le sue umili origini come un CD live ed è ormai diventata un sistema operativo vero e proprio.… Continua a leggere
Leggi tutto

Tabnabbing, un nuovo attacco hacker

Articolo di pubblicato il 16 Ago 2010 in Hacking, Password, sicurezza | 2 commenti

Aza Raskin ci porta a conoscenza di una nuova tipologia di attacco hacker, il “Tabnabbing”. E’ importante specificare prima di tutto che l’attacco funziona solo se l’utente “vittima” è solito utilizzare più schede durante la sua navigazione online, poiché il Tabnabbing sfrutta proprio questa vulnerabilità “umana”.… Continua a leggere
Leggi tutto

SpyBot contro gli spyware!

Articolo di pubblicato il 22 Feb 2010 in sicurezza | 0 commenti

SpyBot è un programma free, che consente di eliminare in maniera piuttosto semplice tutti i file spia presenti nel nostro computer, che permetterebbero al creatore dello spyware di ricevere informazione su ciò che visitiamo su internet, senza che noi ce ne accorgiamo; infatti lo spyware viene attivato proprio da noi.… Continua a leggere
Leggi tutto

Avast, l’antivirus gratuito!

Articolo di pubblicato il 15 Feb 2010 in sicurezza | 0 commenti

Avast è un comodo antivirus gratuito, e molto leggero in fatto di spazio occupato (solamente 40MB), prodotto dalla Alwil software molto usato dagli utenti della Microsoft. Pur essendo Avast un software gratuito, e questo ci fa pensare che non sia all’altezza degli altri suoi colleghi, ma non è proprio così.… Continua a leggere
Leggi tutto

Come rimuovere XPAntiVirus

Articolo di pubblicato il 27 Gen 2008 in sicurezza | 0 commenti

XpAntiVirus è un anti-spyware fasullo che si comporta in modo molto aggressivo e che usa una tecnica intimidatoria per constringere gli utenti a comprare la licenza FULL. Infatti genera falsi positivi, mostra errori fasulli e security alert inesistenti. Inoltra imposta l’homepage del browser a www.xpantivirus.com, mostra scansioni online di dubbia efficacia, segnala come infettati, file sani e li cancella.… Continua a leggere
Leggi tutto